Oltre il novantesimo

di Felice Tommasone


Molti dissero che la vittoria della Russia era stata il frutto dell’abilità di un tecnico esperto e di un complesso di ottimi calciatori. Quanti, però, amano le gesta epiche dei grandi eroi, ancora oggi definiscono questo successo come il trionfo della volontà umana e del coraggio di un atleta che riuscì a superare i suoi limiti. Ed è questa la storia che tutti noi amiamo raccontare.

A cura di: G. Pironti
Illustratore: D’Argenio L.
EAN: 9788831408028
ISBN: 883140802X
Pagine: 268
Formato: brossura

17.00 IVA inclusa

Jurij Zaretskij è una giovane promessa del calcio russo e incarna gli ideali del classico eroe greco: bello, valoroso sul campo e idolatrato da tutti. Dipinto dai giornali come il nuovo dio del calcio, l’incontro con Larisa dopo un infortunio cambierà totalmente la sua vita. Travolti dalla passione, i due giovani si troveranno in poco tempo coinvolti in un susseguirsi intricato di vicende e pericoli legati al passato di lei, messi a dura prova da personaggi senza scrupoli appartenenti a una classe di magnati nata sulle ceneri del vecchio regime sovietico dopo la caduta del Muro di Berlino. In una trama fitta di intrighi, partite vinte o perse come epiche battaglie, vendette premeditate e colpi di scena che rischieranno di compromettere la carriera calcistica di Jurij, travolto suo malgrado dallo scandalo delle scommesse clandestine in Spagna, solo grazie al loro amore riusciranno a superare i propri limiti e a dimostrare che la vita è come un incontro di calcio: bisogna lottare fino all’ultimo minuto per ottenere la vittoria.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre il novantesimo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *